Filtra i risultati

Azzera filtri

Villa Reali Di Canossa

Costruita nel secolo XVII sui resti di una Abbazia Benedettina. Lo stile del corpo centrale è barocco veneziano, con un timpano sulla facciata, un ampio loggiato a piano terra è adibito a museo archeologico, con reperti provenienti dagli scavi di Altino. Scopri di più

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin

Costruita dal Cardinale Francesco Pisani, Vescovo di Padova all’inizio del 1500, nello stesso periodo in cui il prelato fece progettare al Palladio il Palazzo di Montagnana e il palazzetto di Monselice, che ne fece la sua residenza di dominio della proprietà fondiaria in terra ferma. Scopri di più

Villa Gallarati Scotti, detta “del Conte”

La Villa, già Ca’ Orsato e Villa Cittadella Vigodarzere, risale almeno ai primi anni del XVI secolo. Elegante nelle sue geometrie neoclassiche, si ritiene sia appartenuta in origine alla famiglia dei Da Fontaniva, e solo poi agli Orsato, per via nuziale. Proprietà Cittadella Vigodarzere dal 1848, venne lasciata in eredità da Fabrizio Orsato ad Andrea C.V., dopo averla circondata con un magnifico giardino all’inglese, attribuito a G. Jappelli. Scopri di più

Villa Giustiniani

Girolamo Giustiniani , appartenente al patriziato veneto, fece costruire l’ala palladiana della villa nella campagna veneta, in provincia di Padova, nella seconda metà del XVII secolo. Fu infatti per volere del Doge Marcantonio Giustiniani che la villa fu dotata di un ingresso monumentale con viale alberato di 300 metri. Scopri di più

Villa Cornaro, Farsetti, Benvenuti

Le prime notizie sul complesso che oggi viene chiamato Villa Benvenuti risalgono all’inizio del XVI secolo, quando il mecenate veneziano Alvise Cornaro riceve in eredità dallo zio Alvise Angeglieri il podere sul colle che sovrasta Este. Cornaro decide non solo di realizzare un edificio ma anche di metter mano al giardino per realizzarvi un teatro all’aperto di stile greco.Scopri di più

Villa Cittadella, Vigodarzere, Valmarana (giardino di Giuseppe Jappelli)

Ai bordi meridionali di Saonara, nella bassa pianura padovana, sorge il complesso Cittadella Vigodarzere, frutto di ripetuti interventi del veneziano Giuseppe Jappelli a partire dal 1816 e protrattisi fino agli ultimi anni di attività dell’architetto morto nel 1852. Scopri di più

Villa Capello detta “Imperiale“

Villa e Parco sono un avvenimento mirabile di carattere storico, artistico e ambientale di altissimo livello, rappresentano, infatti, un punto di riferimento paesaggistico e territoriale della cultura veneta. Tale unicità è dovuta al lavoro di Francesco Bagnara, progettista e realizzatore del Parco per conto della famiglia Comello, proprietaria della Villa dal 1821, il Parco ebbe così uno straordinario incontro. Scopri di più

Nessun risultato per la tua ricerca. Riprova con un altro filtro!